Comune di Cisano Bergamasco
Provincia di Bergamo
Orari SUE
Martedì
09.00 - 12.00-
Venerdì
09.00 - 12.00-
Orari SUAP
Martedì
09.00 - 12.00-
Venerdì
09.00 - 12.00-
Riferimenti Ente
Comune di Cisano Bergamasco
PIAZZA CADUTI PER LA PATRIA, 2
24034 - Cisano Bergamasco (BG)
Telefono
035/43.87.833
035/43.87.831
Fax
035/43.87.835
Notizie
22/11/2017
A V V I S O

PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE EDILIZIE

-ESCLUSIVANENTE IN FORMATO DIGITALE-

a partire dal 4 DICEMBRE 2017


Si informa l'utenza che a partire da lunedì 4 dicembre 2017 la presentazione delle pratiche edilizie nonché di ogni altra documentazione inerente (integrazioni, comunicazione di inizio/fine lavori, ecc...) dovrà avvenire esclusivamente in modalità telematica.


La documentazione generata dal portale NON DOVRA' PIU' ESSERE CONSEGNATA IN FORMA CARTACEA ALL'UFFICIO PROTOCOLLO ma verrà trasmessa via P.E.C., direttamente dal sistema di presentazione delle pratiche, al seguente indirizzo: tecnico.comunecisano@pcert.postecert.it .


In seguito alla presentazione telematica, si chiede il deposito di una copia cartacea "di cortesia" dei soli elaborati grafici (grande formato: A0, A1, A2) già inseriti nel portale, direttamente all'ufficio tecnico, negli orari di apertura al pubblico (Martedì e Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00).


MODULO DI PROCURA SPECIALE

Nel caso in cui il/i committente/i NON DISPONGA DI FIRMA DIGITALE, nella sezione Modulistica è disponibile il modulo di procura speciale da utilizzare obbligatoriamente per la presentazione delle pratiche edilizie.

Pertanto, nel caso di specie, il professionista dovrà:

1. predisporre l'apposita istanza sul portale telematico;

2. stampare il modulo di istanza generato dal sistema;

3. farlo sottoscrivere, con firma autografa, alla committenza;

4. scansionare il modulo con allegato un documento d'identità valido del sottoscrittore;

5. firmare il modulo digitalmente e procedere con il caricamento dei dati e della documentazione prima dell'inoltro della pratica in comune.

Lo Sportello Unico SUE e SUAP
Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica